Discussione:
Sondaggino!
(troppo vecchio per rispondere)
Zelig
2006-01-11 12:18:32 UTC
Permalink
Raw Message
In questo periodo di vacanze mi è capitato di discutere con un musicista
abbastanza competente e discutendo di Francesco De Gregori, ho felicemente
constatato i suoi apprezzamenti per De Gregori. Dalla discussione però è
emersa da parte sua una certa delusione per l'ultimo De Gregori; come se
quel roccheggiare della sua band, non gli appartenesse o quanto meno lo
snaturasse rispetto alla sua storia musicale.
Da quì l'oggetto del post:
qual'è il periodo musicale di Francesco De Gregori che più vi
entusiasma/emoziona?

Ciao :)
GP
2006-01-12 15:06:29 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Zelig
In questo periodo di vacanze mi è capitato di discutere con un musicista
abbastanza competente e discutendo di Francesco De Gregori, ho felicemente
constatato i suoi apprezzamenti per De Gregori. Dalla discussione però è
emersa da parte sua una certa delusione per l'ultimo De Gregori; come se
quel roccheggiare della sua band, non gli appartenesse o quanto meno lo
snaturasse rispetto alla sua storia musicale.
qual'è il periodo musicale di Francesco De Gregori che più vi
entusiasma/emoziona?
tutto.....anche nell'ultimo cd, c'è si del rocckeggiamento, ma c'è anche il
tipico De Gregori, quindi mi piace così e non lo vedo snaturato per nulla.
F&F
2006-01-12 23:33:07 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Zelig
In questo periodo di vacanze mi è capitato di discutere con un
musicista abbastanza competente e discutendo di Francesco De Gregori,
ho felicemente constatato i suoi apprezzamenti per De Gregori. Dalla
discussione però è emersa da parte sua una certa delusione per
l'ultimo De Gregori; come se quel roccheggiare della sua band, non
gli appartenesse o quanto meno lo snaturasse rispetto alla sua storia
musicale.
qual'è il periodo musicale di Francesco De Gregori che più vi
entusiasma/emoziona?
Ciao :)
...l'ultimo De Gregori è "GAMBADILEGNO A PARIGI"...
ho detto tutto!!!
3 minuti difficilmente contestabili.


ciao
Marco-k
2006-01-13 14:00:57 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Zelig
In questo periodo di vacanze mi è capitato di discutere con un
musicista abbastanza competente e discutendo di Francesco De Gregori,
ho felicemente constatato i suoi apprezzamenti per De Gregori. Dalla
discussione però è emersa da parte sua una certa delusione per
l'ultimo De Gregori; come se quel roccheggiare della sua band, non
gli appartenesse o quanto meno lo snaturasse rispetto alla sua storia
musicale.
qual'è il periodo musicale di Francesco De Gregori che più vi
entusiasma/emoziona?
Devo dire che ne apprezzo sia il lato rock (dal vivo a volte quasi punk...)
che quello più soft e melodico. D'altronde il suo amato maestro (Bob Dylan)
ha spaziato esattamente gli stessi generi, quindi...
Il Principe riesce efficacemente a far coesistere la musica italiana
tradizionale, ed anche la "romanità", con le radici della musica che da
giovanissimo ha seguito, quella americana.
E' un grande anche quando fa il verso o addirittura imita.
Perchè, dote non da poco, non se ne vergogna. Credo che per lui sia come
citare.
Marco
--
[cut of the capital B to reply]

"Siamo l'unica nazione che abbia usato armi atomiche contro altri
esseri umani. Noi sappiamo farlo". ("Il gioco del falco", di John
Schlesinger, 1984)

Loading...